Non essere triste

Canzone per il Natale Suonova 2019. Parodia di Happy Christmas di John Lennon e Yoko Ono. Qui ho cercato di essere meno scemo del solito e di mantenere il senso di denuncia del brano. L’arrangiamento l’ho trovato già fatto ma non era segnato l’autore.

 

Tu soddisfi il business | ma lo sai di già | che Greta si incazza | se usi troppa plastica, |non essere triste | nemmeno un pochino | se non ti è piaciuto | il film di Tarantino.


Attenti a quelle sviste | che diventano grame | lasci acceso quel lume | e brucia notre dame.


E con quota cento | potrai andare in pensione | ma fino a quel momento | devi regger la pressione. O fai come i gilet gialli | che troppo pressati | ora scendono i piazza e si son barricati.


Oppure come ad Hong Kong | ex colonia inglese | dove la folla contesta | il governo cinese. (la folla contesta sempre di più)


Non essere triste | e voi non siate assurdi | pensate al Natale | come lo passano i curdi,


ma anche i Rohingia | dal credo musulmano | che i birmani buddisti | han cacciato lontano.


Aver un punto di vista | sul muro mericano | a trent’anni che è caduto | pure quello di Berlino. (Ahi gringo! Another brick in the wall)


Non c’è pace | anche se tutto tace | ci dispiace | ma è così.


Provo emozioni miste | di fronte al confronto | da un lato è Natale | dall’altro è uno scontro.


Dai non essere triste | anche tu hai i tuoi guai | e come il Joker di batman | tu sorriderai. (impeccabile interpretazione di Joaquim Phoenix)

§§§

bacco baccanels – 2019